16 dicembre 2013

Quali gli interventi finanziati

Il Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Lombardia, in qualità di Stazione appaltante e Responsabile Unico del procedimento nel 2012 ha deciso di porre in gara, secondo una proporzione adeguata, tre lotti di lavori fondati sui contenuti dell’accordo istituzionale del 2010, così da non pregiudicarne l’architettura strategica complessiva, ma anzi da costituire efficace premessa per la sua piena realizzazione.

LOTTO A – CASERME MAGENTA E CARROCCIO IN VIA MASCHERONI – Predisposizione del complesso destinato a sede succursale/Campus didattico dell’Accademia di Belle Arti di Brera che comprende:
a) adeguamento funzionale caserma Annibaldi e trasferimento archivi dalla caserma Magenta in attuazione dell’accordo inter-istituzionale del 2010 per la “riallocazione delle funzioni militari ivi presenti, senza oneri per l’Amministrazione della Difesa”, sulla base di un progetto preliminare a cura della Direzione Regionale beni culturali e paesaggistici della Lombardia e della Soprintendenza BAP di Milano;
b) rilevamento della Caserma Magenta e della caserma Carroccio
c) indagini diagnostiche sui corpi di fabbrica della caserma Magenta
Superfici: caserme Magenta e Carroccio: 14.000 mq + area verde e spazi esterni di servizio 8.500 mq
Importo totale Euro 1.500.000,00 – Tempo di esecuzione 18 mesi

Punto a) gara con procedura negoziata conclusa il 27 giugno 2013 – In data 3 ottobre 2013 è stata aggiudicata in via definitiva alla ditta Edilerica s.r.l. di Roma, risultata vincitrice su 2 concorrenti con un ribasso del 18,23% su Euro 890.425,99 (importo lavori posto a base di gara).
In data 30 settembre 2013 ha preso avvio il rilevamento topografico, architettonico, laser scanner e fotogrammetrico della Caserma “Carroccio” ad opera della ditta 3DEG di Treviso. In data 21 ottobre è iniziato il rilevamento architettonico, laser scanner e fotogrammetrico della Caserma “Magenta”, per il quale è stato incaricato l’ing. Gianni Peluchetti. Sempre in data 21 ottobre sono state avviate le indagini diagnostiche sui terreni, le strutture e i materiali della Caserma “Magenta”, affidate alla ditta CSG Palladio S.r.l. di Vicenza.

Lotto B – PALAZZO DI BRERA – Lavori di conservazione e ripristino delle coperture del palazzo storico di Brera – progettazione esecutiva a cura della Soprintendenza BAP di Milano sulla base del progetto definitivo dello studio Mario Bellini Architect (s) s.r.l., aggiudicatario della gara europea per la progettazione del palazzo di Brera nel 2009. Superficie: 6000 mq.
Importo totale Euro 4.500.000,00
Gara a livello nazionale con procedura ristretta col criterio del prezzo più basso conclusa il 30 settembre 2013
Il 25 novembre 2013 è stata aggiudicata in via definitiva alla ditta D’ADIUTORIO APPALTI E COSTRUZIONI S.R.L. di Teramo, risultata prima tra 123 ditte concorrenti con un ribasso del 26,66% su Euro 3.424.708,55 (importo lavori posto a base di gara).
Avvio dei lavori: entro fine gennaio 2014– Tempo di esecuzione : 18 mesi dalla consegna

Lotto C – PALAZZO CITTERIO – Progettazione definitiva dell’intero palazzo, progettazione esecutiva e lavori di restauro, conservazione e rifunzionalizzazione dell’ala monumentale sulla base del progetto preliminare a cura della Soprintendenza BAP di Milano con la collaborazione della Soprintendenza BSAE di Milano.
Superfici: oltre 6.500 mq fra spazi esterni e interni. I lavori sono suddivisi in 2 lotti. Con questo finanziamento verranno realizzati i lavori sul lotto 1, che corrisponde al fabbricato storico su via Brera e all’ala Ortelli & Sianesi.
Importo totale Euro 17.000.000,00 –
Gara a livello europeo con procedura ristretta col criterio dell’offerta più vantaggiosa (qualità del progetto+tempo+prezzo).
Conclusa il 29 novembre 2013. E’ risultato primo classificato tra 13 concorrenti l’impresa Research Consorzio Stabile scarl (progettista arch. Prof. Amerigo Restucci, rettore dello IUAV di Venezia) con un ribasso del 38% sull’importo progettazione e lavori posto a base di gara di Euro 13.598.230,00 (in corso la procedura per la verifica di legge)
Avvio dei lavori: trentacinque giorni dopo l’aggiudicazione definitiva. Tempo di esecuzione: 24 mesi dalla consegna.

MAPPA DEL SITO

Caserme Magenta e Carroccio

Links e download

Contatti

Canale YouTube

Privacy Policy
Web Design: VIVA! | Logo design: Leo Guerra